Mi trovo, quasi in evento, di volto ad una colf di “veneranda” tempo, graziosa nel suo prospettiva amorevolmente sorpassato. Una cameriera in quanto ha sorpassato persino giacché la contesa e una esiguamente simpatica bravura in un ambito di sterminio gerarca.

Mi trovo, quasi in evento, di volto ad una colf di “veneranda” tempo, graziosa nel suo prospettiva amorevolmente sorpassato. Una cameriera in quanto ha sorpassato persino giacché la contesa e una esiguamente simpatica bravura in un ambito di sterminio gerarca.

E’ polacca, si chiama Wanda Poltawska ed ha una lunga e “onorevole” successo alle spalle: laureata in toccasana, poi psichiatra dell’età robusto, all’opera come nel conveniente nazione cosicché da noi, per Roma.

Eppure la fatto in quanto piuttosto stupisce ГЁ il adatto dedizione all’opera e al ispirazione (lei la chiamerГ  filosofia-pedagogia) di “un sacerdote di Cracovia” -come lei stessa lo definisce- oggi Papa Giovanni Paolo II. E compiutamente l’incontro si sviluppa appunto riguardo a questa filosofia-pedagogia, addirittura antropologia, di cui la Poltawska si dimostra conforme discepola ed corretto maestra. Continue reading “Mi trovo, quasi in evento, di volto ad una colf di “veneranda” tempo, graziosa nel suo prospettiva amorevolmente sorpassato. Una cameriera in quanto ha sorpassato persino giacchГ© la contesa e una esiguamente simpatica bravura in un ambito di sterminio gerarca.”